BUGATTI TOURBILLON: HYPERCAR DA 1800 CV ISPIRATA ALL’ALTA OROLOGERIA

La Bugatti Tourbillon, l’hypercar ibrida con 1800 CV e un design ispirato ai sofisticati meccanismi dell’orologeria.

La Bugatti Tourbillon si presenta come l’hypercar più ambiziosa e potente mai creata dalla casa francese. Con un nome ispirato all’alta orologeria, questa vettura intende riprendersi lo scettro di auto più veloce e lussuosa del mondo. Abbandonato il leggendario motore W16, la Bugatti Tourbillon introduce un nuovo V16 aspirato da 8,3 litri, sviluppato in collaborazione con Cosworth. Questo motore, dal peso contenuto di 252 kg, raggiunge i 9.000 giri al minuto e fornisce ben 1.000 CV di potenza. A supporto del V16, tre motori elettrici sviluppati dalla Rimac aggiungono ulteriori 789 CV, portando la potenza complessiva a 1.800 CV.

I motori elettrici sono posizionati strategicamente: uno da 200 CV è integrato nel cambio per alimentare le ruote posteriori, mentre due da 300 CV ciascuno sono collocati sull’asse anteriore. La batteria agli ioni di litio da 25 kWh, situata nel tunnel centrale, assicura un’autonomia elettrica di 60 km. Questa combinazione ibrida non solo incrementa le prestazioni ma offre anche la possibilità di una guida completamente elettrica per brevi tratti.

Prestazioni eccezionali e design innovativo

Le cifre relative alle prestazioni della Bugatti Tourbillon sono da capogiro. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in soli 2 secondi, mentre il passaggio da 0 a 300 km/h richiede meno di 10 secondi. La velocità massima, raggiungibile solo con l’ausilio della Speed Key, è di 445 km/h. Nonostante la presenza della batteria, la Tourbillon pesa meno della Chiron, con un totale di 1.995 kg. Le dimensioni sono leggermente ridotte: 467 cm di lunghezza, 274 cm di passo, 118 cm di altezza e 205 cm di larghezza, promettendo migliori prestazioni dinamiche rispetto alla sua predecessora.

All’interno, il richiamo all’alta orologeria è evidente. Il quadro strumenti, composto da 600 componenti tra cui ingranaggi di titanio e rubini, è stato realizzato in collaborazione con un rinomato orologiaio svizzero. Pur essendo analogico, questo sofisticato display trasmette un senso di bellezza eterna, facendo sembrare ogni viaggio un’esperienza senza tempo. Gli interni in pelle e lo schermo retrattile, che appare solo su richiesta del guidatore, completano un abitacolo di lusso ineguagliabile.

Produzione limitata e prezzo esclusivo

La Bugatti Tourbillon sarà disponibile dal 2026 con una produzione limitata a soli 250 esemplari, ognuno personalizzabile secondo le preferenze del cliente. Il prezzo di partenza è di 3,8 milioni di euro, tasse escluse. Con questa nuova hypercar, Bugatti non solo continua a spingere i confini della tecnologia automobilistica, ma anche a celebrare l’arte dell’orologeria, offrendo un’esperienza di guida unica e senza precedenti.

L'articolo Bugatti Tourbillon: Hypercar da 1800 CV ispirata all’alta orologeria proviene da Mondo Motori.

2024-06-24T17:30:11Z dg43tfdfdgfd