FERRARI FAMILY DAY, IN 30MILA ALLA FESTA DEL CAVALLINO RAMPANTE. EDIZIONE DEDICATA AL TEMA DELL'INNOVAZIONE SOSTENIBILE

Dopo cinque anni di assenza torna il Family Day, l'appuntamento riservato alle persone che lavorano in Ferrari, ai loro amici e alle loro famiglie che per questa edizione, dedicata al tema dell'innovazione sostenibile, si è esteso a tutto il weekend raggiungendo le circa 30mila presenze. Fra i partecipanti all'iniziativa, il presidente John Elkann, il vice presidente Piero Ferrari e l'amministratore delegato Benedetto Vigna che hanno accompagnato i loro familiari e amici alla scoperta dei Musei Ferrari e degli stabilimenti di Maranello e Modena, oggetto di continui investimenti all'insegna dell'innovazione sostenibile. I dipendenti hanno avuto l'opportunità di far conoscere ai loro ospiti le aree dell'azienda, che in alcuni casi erano rimaste inaccessibili al pubblico come il centro tecnico, il garage 'Pit stop' e la sede di Endurance & corse clienti.

Qui sono state esposte le Ferrari 499P che hanno vinto la 24 Ore di Le Mans negli ultimi due anni. Riflettori puntati anche sul nuovo e-building, inaugurato nei giorni scorsi alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Nell'edificio, progettato dall'architetto Mario Cucinella, nasceranno vetture con motore termico, ibrido e - a partire dal quarto trimestre del prossimo anno - il primo modello elettrico di Ferrari. All'avanguardia per tecnologia 5.0 e per l'attenzione all'uso delle risorse naturali e dell'energia, la nuova fabbrica mette al centro del processo produttivo la maestria artigianale dei lavoratori, un elemento chiave per continuare a realizzare delle vetture uniche in pieno stile Ferrari. 

2024-06-24T11:42:51Z dg43tfdfdgfd