FIAT 600E - LA CARICA DEI 600

Fiat torna nel segmento B con uno stile italiano innovativo ed estremamente riconoscibile. Fiat 600e, parte del percorso di elettrificazione di Fiat, è  un’auto compatta e versatile che dal suo lancio ha già ottenuto diversi riconoscimenti.

Sulle orme della sua iconica antenata degli anni ’50, la Fiat 600 si ripresenta in veste moderna come una popolare “family mover”, debuttando immediatamente nella sua variante più evoluta, la 600e, 100% elettrica. Questa mossa sottolinea la volontà del marchio torinese di mantenere la leadership nel segmento B, territorio di caccia tradizionale di Fiat. La 600e è essenzialmente una 500 vitaminizzata, con un design marcato specialmente nel frontale affilato che richiama immediatamente il family feeling della casa automobilistica.

Compatta e versatile come la sorella 500X, ma più comoda e completa, la Fiat 600e si distingue per il suo spazio interno: con i suoi 5 posti e 15 litri di vani portaoggetti interni, offre un’abitabilità sorprendente. Il bagagliaio ha una capacità di 360 litri, allineata a quella dei migliori B-SUV, rendendola ideale per l’uso quotidiano e le uscite nel weekend.

Le performance elettriche della 600e sono buone, grazie a una batteria agli ioni di litio da 54 kWh che offre un’autonomia dichiarata superiore a 400 km nel ciclo combinato e oltre 600 km nel ciclo urbano, nella realtà sono sempre un po’ meno.

Autonomia dichiarata: 406 km.

Tempo di ricarica: 5h15′ ad 11 kW.

Capacità batteria: 54kWh.

La ricarica è ottimizzata con un sistema fino a 100 kW che consente di portare la batteria all’80% in meno di mezz’ora. Il motore, con una potenza di 115 kW, offre una guida fluida e reattiva, supportata da tre modalità di guida (Eco, Normale, Sport) per adattarsi alle diverse esigenze.

Gli interni della 600e sono arricchiti da tecnologie e comfort di segmenti superiori, come la cromoterapia con 8 colori diversi, il sedile del conducente con funzione di massaggio e il caricatore wireless per smartphone. La sicurezza è garantita da sistemi di assistenza alla guida di livello 2, tra cui l’Adaptive Cruise Control e l’Intelligent Speed Assist.

La 600e è disponibile in due allestimenti: la Red, ecocompatibile ed etica, e La Prima, che offre il massimo in termini di stile e comfort. Entrambe le versioni rappresentano un approccio più accessibile al mondo elettrico, rendendo la Fiat 600e una scelta facile e attraente per chi cerca una mobilità sostenibile e moderna.

LEGGI ANCHE:

Fiat 600 Hybrid e Disney per Inside Out 2: l’iniziativa

Nuova Fiat Grande Panda: un omaggio alla tradizione e uno sguardo al futuro

L'articolo Fiat 600e – La carica dei 600 proviene da M3 Motorcube.

2024-06-24T08:00:43Z dg43tfdfdgfd