IL MUSEO DI CARAMULO MOSTRA LA PASSIONE DI ANDRé VILAS-BOAS PER LE AUTOMOBILI.

L’ex allenatore di calcio e ora presidente del Futebol Clube do Porto, André Vilas-Boas, è un appassionato di auto e il risultato della sua passione è ora in mostra presso il Museo Caramulo.

Costruita nel corso degli anni e con una curatela puramente personale, la collezione di André Villas-Boas riflette i suoi gusti motorizzati diversi, che vanno dalle classiche auto sportive come la Lamborghini Miura S, la Porsche 911 RS o la Ferrari F40, al mondo delle due ruote, con esempi esotici come la Confederate Fighter o l’Auto Fabrica Type 16.

Inoltre, la passione per la competizione, che André Villas-Boas ha avuto fin da giovane, è evidente anche in questa mostra, non solo con modelli di grandi del passato come le motociclette KTM di Cyril Despres e Marc Coma e la sua stessa Toyota Hilux, ma anche quelli ancora attivi, come la Peugeot 3008 DKR Maxi di Stéphane Peterhansel e la KTM RC16 di Miguel Oliveira.

La collezione va ancora oltre, dimostrando una vera passione che sorprende per la varietà di esempi che spaziano dalla esotica BAC Mono, alla Citroën C3 WRC e alla potente Ferrari 599 GTB Fiorano, fino alla classica MG Le Mans EX 182 e alla popolare FIAT 500 L.

La collezione di André Vilas-Boas è in mostra per la prima volta presso il Museo Caramulo dal 11 luglio al 20 ottobre.

2024-07-09T10:49:09Z dg43tfdfdgfd