JEEP TORNA SUI SUOI PASSI: RIENTRA IN GAMMA IL WRANGLER RUBICON

Jeep ha deciso di rimettere in produzione il Wrangler Rubicon 392, nonostante l'annuncio precedente della "Final Edition". Questo modello iconico, noto per il suo potente motore V8, sembrava destinato a uscire di scena definitivamente. Tuttavia, la passione e la forte domanda hanno spinto la casa automobilistica a ripensarci. La nuova versione prevista per il 2025 manterrà le caratteristiche tecniche principali, ma eliminerà alcuni accessori del modello 2024, come il kit di attrezzi e la protezione griglia Mopar.

Il Wrangler Rubicon 392 è equipaggiato con un motore 6.4 Hemi V8, che eroga 476 CV, rendendolo il più potente tra i Jeep. Con questa potenza, il veicolo accelera da 0 a 100 km/h in meno di cinque secondi, offrendo prestazioni eccezionali. La decisione di continuare la produzione ha sorpreso molti proprietari della versione "Final Edition", che si aspettavano di avere acquistato un pezzo unico.

Questo cambio di strategia dimostra non solo la popolarità inarrestabile del Rubicon 392 ma anche il legame forte che i consumatori hanno con il modello. La Jeep si adatta così alle richieste del mercato, continuando a offrire un'opzione potente e performante per gli appassionati del marchio e del modello. La capacità di ascoltare e rispondere alle esigenze dei consumatori segna un punto importante per la Jeep, consolidando ulteriormente la sua posizione nel segmento dei fuoristrada di lusso.

In collaborazione con Automoto.it

2024-06-24T11:59:52Z dg43tfdfdgfd