SUV LOW COST, I 3 PIù ECONOMICI DEL MOMENTO. AFFARI IMPERDIBILI!

L'obiettivo è sempre quello di spendere il meno possibile e risparmiare sempre più; soprattutto in un periodo di crisi perenne come quello che stiamo vivendo (ormai da qualche tempo). Nonostante la suddetta crisi però il mercato dell'automotive non ne vuole proprio sapere di venirci incontro, ecco allora l'impennata dei listini. Oggigiorno le auto costano molto, anzi moltissimo; ma allo stesso tempo esse risultano essere ancora una necessità, soprattutto per noi Italiani. Ecco allora che noi di My Luxury abbiamo deciso di realizzare una cernita ristretta dei SUV low cost attualmente presenti sul mercato. Perché? Il motivo è semplice, offrire a voi lettori e a tutti gli automobilisti alla ricerca di una soluzione, una guida che sia quanto più precisa al fine di prendere la giusta decisione; e che sia allo stesso tempo anche quella più accessibile. Perché SUV? Beh, oramai lo sanno tutti che questi macchinoni rappresentano la preferenza dei motorizzati, e noi vogliamo mostrare come sia possibile ottenere il massimo (o quasi) spendendo poco, anzi pochissimo...

I SUV low cost, ecco le migliori e le più accessibili scelte del momento!

Insomma, inutile nasconderci dietro un dito oppure fare buon viso a cattivo gioco. La situazione automobilistica attuale è a dir poco malata, tossica; e ci stiamo riferendo soprattutto alla questione legata ai prezzi di acquisto, ma non solo... Veniamo, infatti, da un biennio in cui i listini proposti per l'acquisto delle nuove automobili hanno accusato una crescita esponenziale; tanto da risultare letteralmente inaccessibili a quasi la maggior parte della popolazione italiana. E non si tratta solamente dei modelli di quattro ruote di lusso... A risentirne è stato anche il mercato dell'usato, il quale fiutando l'affare ha iniziato a far salire i propri prezzi. Una corsa al listino più alto in poche parole che ci ha portati fino a questo insostenibile punto; un punto di non ritorno quasi, ma se osserviamo bene delle soluzioni alternative ancora sono possibili! Però prima di parlare di queste "salvezze" ci sembra opportuno descrivere con ancora più accuratezza lo scenario attuale. Le cause del malessere economico e non, infatti, sono molteplici; ovviamente non le descriveremo tutte, ma toccheremo solamente i punti più cruciali e cioè quelli più legati all'intero settore dell'automotive. LEGGI ANCHE: 8 SUV Coupé Economici sotto i 35.000 Euro. Lusso Accessibile! A questo proposito, bisogna sottolineare come l'innovativo mondo dell'elettrico abbia contribuito a dare un boost importante ai listini delle auto in commercio; anche quelle dotatati di motorizzazioni endotermiche. I veicoli a zero emissioni, infatti, si sono presentati sul mercato con prezzi davvero assurdi, tirando nella propria direzione qualsiasi altro concorrente a quattro ruote. E poi dobbiamo anche tenere conto della tecnologia sempre più elevata presente all'interno degli abitacoli, ADAS vari e i problemi di produzione che stanno affrontando le case automobilistiche in questo periodo storico. Tutti fattori che non hanno fatto altro che buttare benzina sul fuoco come si suol dire. E quindi cari lettori di My Luxury, ecco una lista che fa proprio al caso vostro. Vi presentiamo, dunque, quali sono i migliori SUV low cost attualmente in commercio. Dei veri affaroni!

Dacia Duster: un modello rinnovato, moderno ma sempre accessibile. Anzi, super accessibile...

Partiamo da un modello da sempre riconosciuto per il proprio prezzo economico. Stiamo parlando di Dacia Duster ovviamente, un veicolo rinnovato ma sempre fedele alle proprie origini. Siamo arrivati, infatti, oramai alla seconda generazione del SUV rumeno; un restyling rinfrescante che ha colpito l'intera gamma del brand donando a ogni esemplare un nuovo design che spezza con il passato e con la sua aurea "chip". La nuova Duster migliora nella qualità e nell'estetica; ma il suo prezzo non ne risente affatto. Si parte, infatti, da soli 17.750 euro...

Nissan Juke: il design si fa più "ordinario", ma il listino non impazzisce e rimane basso!

Altro modello, altro restyling e soprattutto altro listino basso. Questa volta parliamo della Nissan Juke; un modello presentato nel 2010 nella sua estetica alquanto alternativa e che adesso si ripresenta ai nostri occhi con un design nuovo, più fluido e aerodinamico. Un SUV dalle dimensioni compatte, anche se nella nuova generazione queste si amplificano, e che costa solamente 21.580 euro (di base). LEGGI ANCHE: Nissan Ambition 2030: 27 muovi modelli elettrificati in arrivo!

Renault Captur: lo stile automobilistico Made in France si fa sentire in questo modello super accessibile...

E concludiamo questo trittico di SUV low cost con un elegantissimo modello francese. Stiamo parlando di Renault Captur, il macchinone compatto che oramai è arrivato (come nel caso della Duster) alla sa seconda generazione; una generazione più ricercata a livello estetico e qualitativo, ma che non ha portato grandi cambiamenti sul fronte economico. Inoltre il modello ha ampliato la sua proposta di motorizzazioni tra propulsori a benzina e ibridi Plug In. Il prezzo di acquisto per la Captur parte da 21.150 euro.

2023-03-25T11:30:20Z dg43tfdfdgfd